Guida alla scelta della fede nuziale perfetta

La fede nuziale il simbolo dell’unione eterna tra gli sposi. Sembra che lo scambio delle fedi nuziali risalga agli affreschi medievali, o addirittura nell’antico Egitto, patria dell’arte gioielliera.

Il cerchio infatti, quale figura senza inizio né fine, rappresentava la forma perfetta per simboleggiare l’amore eterno. La fede inoltre viene indossata nella mano sinistra, poiché il lato sinistro del corpo viene considerato quello del cuore, dunque dell’amore.

Data la sua notevole e inossidabile simbologia, scegliere le fedi giuste non è propriamente semplice: ne esistono di varie tipologie e possono essere personalizzabili con incisioni.

Vediamo insieme qual è la fede nuziale che fa per voi!

Guida alla scelta della fede nuziale

Una delle prime scelte da compiere, è quella del materiale.

Oggi gli sposi esclusivi optano per l’anello in platino, prezioso e solido, mentre quelli più tradizionali non rinunciano all’oro giallo. Si tratta di una scelta mai fuori moda e versatile che offre la possibilità di considerare anche combinazioni tra oro e metalli.

L’alternativa all’oro è senza dubbio l’argento, adatto alle coppie più semplici, magari meno sfarzose che non si sentirebbero a loro agio con un anello più vistoso.

L’oro bianco invece è sinonimo di pulizia e modernità: è del tutto attuale ed economicamente è il più accessibile. L’unico difetto è che nel tempo tende ad ingiallirsi un po’ non mantenendo il colore originale.

Le fedi in oro rosè sono destinate agli sposi che desiderano unire lo stile classico ad un tocco vintage. Potrebbe risultare di difficile portabilità rispetto agli altri materiali.

Infine ci sono fedi diamantate super chic, impossibile da non adorarle: adatte alle coppie che non rinunciano all’estetica impeccabile e vogliono brillare!

Come personalizzare le fedi

L’anello può essere personalizzato incidendo una frase caratteristica a scelta della coppia o più semplicemente il nome del futuro coniuge con accanto la data delle nozze.

Oltre alla scelta della personalizzazione e del materiale, bisogna considerarne anche la forma: esiste la tradizionale fede classica, la più richiesta, con uno spessore generalmente di 4 mm.

Più sottile della classica c’è la fede francesina, ideale per chi non è abituato ad indossare anelli: andando più sul particolare e ricercato, troviamo la fede napoletana che può essere aperta a metà, racchiudendo frasi simboliche d’amore.

La fede mantovana infine è più spessa di quella classica ma risulta piatta nella parte interna.

Vieni a trovarci nel nostro Atelier!

Cookie Policy -  Privacy Policy