Make Up Sposa, i nostri consigli per un trucco perfetto

Per il giorno delle nozze, ogni sposa deve sentirsi bella e a proprio agio. Oltre la scelta dell’abito, un tocco che non può assolutamente mancare è il make-up. Il trucco deve rispecchiare la propria immagine, farci apparire luminose e soprattutto essere resistente, a prova di lacrime! Affidarsi nelle mani di un make-up artist qualificato aiuterà ogni sposa nella scelta perfetta.

Il Make Up Sposa perfetto

Il trucco sposa solitamente più proposto comprende i toni nude che permettono di mantenere un aspetto fresco e naturale: il naked-look, sfoggiato dalla duchessa Meghan Markle, dai colori neutri (beige e il marrone) si adatta a qualsiasi contesto ed è consigliato per diverse tipologie d’incarnato e colore degli occhi.

Per valorizzare al meglio il proprio volto e mantenere uno stile pulito e semplice, non vengono utilizzate ciglia finte ma basterà una linea di eye-liner sfumato: viene aggiunta una passata di mascara per risaltarne la profondità degli occhi. La scelta del rossetto si equilibra al resto del make-up nei toni caldi e tenui che vadano dalle gradazioni rosate fino ad arrivare alle gamma dei marroni o può comprendere gloss e balsami labbra che diano luce ed idratazione alle labbra.

Quali colori scegliere

La selezione dei colori da utilizzare nel make-up, deve rispecchiare oltre che lo stile del vestito, anche il tipo di ambientazione che si vuole creare. Per le spose più romantiche possono essere adatti toni soft, mentre per quelle dall’animo più rock è consigliato un trucco dai toni più decisi e scuri perfetti per la tecnica dello smokey-eyes.

Tra gli errori da non commettere c’è quello di non saltare la prova trucco programmata con il vostro make-up artist, che darà già un’idea del risultato finale. Inoltre è importante non scegliere uno stile che sia lontano dai propri gusti e abitudini: nel giorno del matrimonio la sposa deve riconoscersi nella sua naturalezza e piacersi!

Contattaci per un appuntamento presso il nostro atelier!