Vestiti da sposa per matrimonio civile: quali scegliere

Sono tante le coppie che scelgono soltanto il rito civile per unirsi in matrimonio. Ma quali vestiti da sposa sono migliori per questa cerimonia?

Vestiti da sposa per matrimonio civile

Se avete optato per il matrimonio civile, dovete sapere che esistono alcuni vestiti da sposa che, secondo il galateo, sono assolutamente migliori di altri. L’ideale è scegliere un abito che non sia troppo banale, con un occhio alle tradizioni e, comunque, sempre molto elegante.

Il matrimonio civile si presta ad essere un po’ meno formale rispetto a quello religioso. Da sempre considerato più romantico, il matrimonio in chiesa richiede particolari dogmi, come sappiamo. I vestiti sposa per il matrimonio civile ci permettono di trasgredire un po’ a questi dogmi religiosi, ovviamente cercando di non esagerare mai.

Le donne che scelgono il matrimonio civile, oggi hanno la possibilità di sposarsi non soltanto in Comune, ma anche in altre location. Ecco la motivazione per cui, sempre più donne scelgono abiti colorati e piuttosto vistosi in caso di cerimonia civile in location differente rispetto al Comune.

Il matrimonio civile ci permette di avere più scelta nel vestito, negli addobbi e anche nel tema delle nozze. Ricordiamo, ad esempio, che l’abito più utilizzato per i matrimoni civili è il tailleur, che certamente non si vede molto spesso nei matrimoni a carattere religioso. Niente vieta, però, alle spose di utilizzare abiti più sobri, oppure ben più vivaci, colorati ed eccentrici. Pensiamo, ad esempio, a chi sceglie di sposarsi in rosso, in blu, in azzurro, in lilla, avorio e rosa.

A volte, il matrimonio civile è l’unico possibile: ricordiamo, ad esempio, il caso delle seconde nozze. In questi particolari frangenti, la maggior parte delle spose sceglie per l’occasione un outfit piuttosto sobrio e semplice, anche se i colori eccentrici non sono certi vietati. In tali casi, si utilizzano spesso i toni pastello, ma anche l’avorio, il rosa ed il color champagne. Il rito civile prevede eleganza anche per gli invitati. Ad accompagnare la sposa vi è sempre la marcia nuziale e la sala, se possibile, dovrà essere decorata.