Vestito da sposa: guida alle scollature più trendy

Il vestito da sposa può essere anche molto scollato, come sappiamo bene. Ma quali sono le scollature più trendy per il giorno delle nozze?

C’è chi adora il vestito da sposa con le scollature profonde. La più utilizzata e conosciuta è senza dubbio quella a V. Molto audace e sensuale, slancia la figura ed evidenzia le forme. Spesso è molto profonda e, per questo, valorizza al meglio un seno abbondante. Si abbina benissimo ad un pizzo delicato. Le donne che lo scelgono hanno, quindi, un seno medio e sono generalmente piuttosto alte.

Un’altra scollatura per il vestito da sposa può essere quella chiamata “Off Shoulder”. Letteralmente significa spalle scoperte ed è indicato per chi ha belle spalle da valorizzare. E’ uno scollo molto romantico, che può essere utilizzato negli abiti stile impero o principeschi.

Molto utilizzata è senza dubbio la scollatura a cuore. Valorizza sia il seno piccolo che abbondante. Ricrea, infatti, le proporzioni, adattandosi sempre al nostro corpo. Riesce a fasciare al meglio il punto vita e addolcisce lo stile dell’abito. Quando è senza spalline viene appositamente creato su misura, per poter calzare a pennello sostenendo il seno ed essere confortevole per tutta la giornata del matrimonio.

Semplice, ma moderna è la scollatura rotonda, che ben si adatta ad abiti lineari e molto semplici. Va ad esaltare un torace magro ed è un passepartout per tutte le donne, proprio perché alleggerisce la figura e va ad illuminare ed incorniciare il volto.

Negli ultimi anni, molto di moda è la scollatura illusion. Si tratta di un qualcosa di molto scelto dalle donne che non vogliono mostrare troppo seno, ma che vogliono allo stesso tempo essere molto sensuali. Spesso, abiti di questo genere sono in organza, in tulle oppure in pizzo. Possono essere impreziosite di ricami, merletti o di pietre preziose. Può andare a valorizzare un abito a sirena, accarezzando le curve ed esaltando le figure.

Simile a quella a cuore, ma sempre molto gettonata è la scollatura dritta. Mette in risalto le spalle ed il collo e non prevede l’uso di spalline. E’ perfetta per una donna giovane, che ha spalle e braccia ben toniche, con seno non troppo grande ed un bel collo. Si adatta ad ogni tipo di vestito da sposa, da quelli più semplici a quelli più elaborati. Così come per lo scollo a cuore, essendo molto profondo ha bisogno di una stola o di un coprispalle per la cerimonia in chiesa.